Nuova partnership

Breval Racing è lieta di annunciare l’ingresso di un nuovo partner a condividere i successi in pista: Cose di Donna è una realtà affermata nel mondo della bigiotteria femminile e non solo. Tramite i vari shop e sul sito online troverete una vastissima scelta di prodotti, ovviamente dedicati all’emisfero femminile ma anche maschile, perché si possono trovare moltissime idee regalo!

Cose di Donna parteciperà al programma F. Renault con l’omonimo team “Cose di Donna Breval Racing”, composto dai piloti Martin Christensen, Stoffel Vandoorne e Antonio Palluan, e nell’Endurance Series nelle classi LMP1 e LMP2 dove gran parte dei piloti Breval saranno impegnati.

Annunci

Breval Racing al Motor Show 2009

Il Motor Show si è concluso da qualche tempo ma, come si dice in questi casi, “meglio tardi che mai”!


Lo staff di Breval Racing è stato in visita alla nota fiera bolognese, in un tour che ha visto coprire molte discipline motoristiche senza ovviamente tralasciare il sim racing!


Alla fiera erano presenti anche i nosti partners Drivingitalia.net e Manu-Factory con uno stand dedicato, dotato di ben due postazioni oltre al Manu-Formula 09, il cockpit realizzato rispettando le normative FIA del regolamento F1, e quindi realistico in tutto.




Alessandro Bressan (pilota Breval Racing): “Il Motor Show è una grande fiera ed è stato bello vedere che molto interesse c’era anche per il sim racing. Ho fatto visita allo stand Drivingitalia e Manu-Factory, ho provato la postazione Manu Formula e devo dire che è fantastica, dà delle sensazioni veramente realistiche, ottima anche la pedaliera.
Ringrazio Nicola e Raffaele per l’accoglienza e cordialità! Mi sono divertito molto”




Nicola Trivilino (Drivingitalia.net master): “E’ sempre piacere avere con noi piloti come Alessandro, vogliamo ringraziarli per il riscontro che ci danno e la disponibilità. E’ stata una fiera molto vissuta ma a livello di immagine è molto importante e ci siamo divertiti molto, vedere poi i piloti sfidarsi sulle nostre postazioni è una goduria!”




Raffaele Bocchini (Manu-Factory owner): “Mi ha fatto molto piacere la visita dei piloti, ci hanno dato i loro punti di vista che sono molto importanti per sviluppare i nostri prodotti. Le postazioni sono state messe sotto stress ma hanno superato alla grande la prova, questo ci appaga molto della bontà del lavoro svolto!”




GALLERY